venerdì 27 novembre 2015

Venezuela rischio violenza

Il Venezuela è vicino a una nuova scadenza elettorale importante, le opposizioni a Madouro sembrano intesta ai sondaggi, ma il clima elettorale è molto teso e il rischio che in Venezuela scoppi una vasta ondata di violenza non è da escludere. Durante questa campagna elettorale vari leader del partito di opposizione sono stati aggrediti o hanno subito attentati addirittura ad opera di bande guidate da un sindaco del partito di Madouro. Alla fine c'è scappato il morto uno dei leader dell'opposizione è stato ucciso alla fine di un comizio politico. Se si pensa che l'ex sindaco di Caracas leader dell'opposizione insieme ad altri colleghi sono da più di un anno prigionieri politici si capisce come Madouro e il partito chavista stiano instaurando un regime in Venezuela, vedremo se perderanno le elezioni se rispetteranno il risultato.

Nessun commento:

Posta un commento