martedì 16 dicembre 2014

I marò non potranno passare a casa il Natale

Ennesimo schiaffo all'Italia. La Corte Suprema indiana non ha accolto le istanze presentate dai Fucilieri di Marina che avevano chiesto di poter trascorrere a casa il Natale.
L'Italia non sa proprio come difendere is uoi uomini e farsi rispettare, in tutto l'arco del semestre a guida italiana non una posizione netta e forte. Un fallimento.

Nessun commento:

Posta un commento