sabato 31 dicembre 2016

Gli eventi del 2016

Il 2016 sarà ricordato per vari eventi e alcuni influenzeranno i prossimi anni.
I due con riflessi maggiori per il futuro sono sicuramente il voto sulla Brexit in Gran Bretagna e il voto delle presidenziali Usa che hanno visto vincere Trump.
La Brexit influenzerà la Ue e probabilmente anche le elezioni europee del 2017.
L'elezione di Trump condizionerà sia i rapporti economici che quelli politici e strategici di tutto il mondo a cominciare dai rapporti Usa-Russia e Usa-Cina e Medioriente come già si è visto nell'ultimo mese e in questi giorni con i colpi di coda di Obama. Ecco un articolo sull’incontro “Chi è il Presidente USA” Trump è sicuramente l'uomo dell'anno rappresenta un segno di discontinuità e una volontà di cambiamento espressa dagli elettori USA, lo seguiremo con attenzione per giudicarne gli atti.


Un altro fatto che ha segnato il 2016 è la guerra in Siria con la liberazione di Aleppo e gli accordi tra Turchia-Iran-Russia per il cessate il fuoco proprio degli ultimi giorni del 2016, sono un segno del cambio dei rapporti di forza e delle alleanze in Medioriente con la sconfitta di Arabia Saudita e Usa. 
Da condannare e ricordare la brutale repressione e le purghe avvenute a seguito del fallito golpe in Turchia. 
Del 2016 rimarranno purtroppo nella memoria i terribili attentati di Bruxelles, di Nizza e di Berlino oltre ai molti altri di dimensioni minori in Europa .
Quest'anno sarà ricordato come uno degli anni con maggior persecuzione dei cristiani, e della guerra tra sciiti e sunniti in vari paesi.
Per l'Italia sarà ricordato come l'anno dei terremoti in Centro-Italia e della caduta del governo Renzi col referendum del 4 gennaio, della pessima legge delle unioni civili che ha diviso il paese, per la crisi delle banche italiane e per l'attentato di Dacca con l'uccisione di molti italiani. Purtroppo anche negli attentati in Europa sono morti alcuni italiani e questo stato di insicurezza proseguirà nel 2017 accresciuto in Italia dall'uccisione dell'attentatore di Berlino a Milano. 
Rimarrà nel 2017 il problema dei profughi molto presente negli ultimi 2 anni, e nel 2017 probabilmente terrorismo e profughi influenzeranno i voi in Francia e Germania e e quello possibile in Italia.
Per l'Italia dal punto di vista sportivo sarà segnato dalle olimpiadi e dalla scoperta dei campioni paraolimpici.
Il 2016 è stato anche l'anno degli accordi di pace in Colombia, dell'aggravarsi della crisi venezuelana di cui sentiremo parlare nel 2017, e della canonizzazione di Madre Teresa di Calcutta.


Sarà il 2017 l'anno di Trump e Putin probabilmente, forse un anno molto difficile per la Ue e decisivo per il Medioriente, per l'Italia il rischio di un anno un pò instabile politicamente ed economicamente visto anche i problemi delle banche.

Nessun commento:

Posta un commento