sabato 15 ottobre 2016

No all'utero in affitto anche dal Consiglio d'Europa


Con 83 voti contrari e 77 favorevoli il Consiglio d'Europa ha bocciato il rapporto De Sutter col quale si voleva legalizzare l'utero in affitto in Europa.Già lo scorso dicembre l'Europarlamento aveva bocciato l'utero in affitto. 
Voti inequivocaboli contro la mercificazione del corpo e pratiche contrarie ai diritti dei bambini.
Il voto è stato trasversale e anche settori del Pd italiano oltre a quelli del Centro e di Forza Italia hanno votato contro. 

Nessun commento:

Posta un commento