giovedì 2 giugno 2016

Le sviste di Visco

Il Governatore della Banca d'Italia ha tenuto la sua periodica relazione presentando il suo punto di vista sulla situazione del paese e della sua economia.
La sua relazione ci è sembrata poco attenta agli errori commessi dalla Banca d'Italia in merito ad uno dei suoi compiti principali che è quello di vigilanza sul sistema bancario italiano.
Il Governatore Visco non ha visto - nè tantomeno previsto - il crollo del sistema bancario del Veneto e nemmeno ha visto lo scandalo di Banca Etruria ne delle altre banche Banca Marche, Cassa di risparmio di Ferrara e CariChieti come sottolinea l'editoriale dell'Eco di Bergamo, uno dei pochi commenti che ha richiamato questo punto analizzando e commentando la relazione di Visco http://www.ecodibergamo.it/stories/LUrlo/gli-occhiali-di-visco_1185659_11/
Colpisce davvero il silenzio dei media sulla mancata vigilanza della Banca d'Italia guidata da Visco.
Colpisce che nessuno chieda a Visco di assumersi le sue responsabilità e rassegnare le dimissioni.

Nessun commento:

Posta un commento