lunedì 14 marzo 2016

La Merkel la vera sconfitta del test regionale in Germania

In Germania si è votato in 3 importanti regioni. Il risultato appare complesso da decifrare ma apapre chiara la sconfitta della CDU e della Merkel con una sfondamento del partito Adf che si trova alla sua destra politica.
In Baden-Wuerttemberg vincono i Verdi  con il 30,7%, e sorpassano la Cdu al 27,3%. Seguono Afd al 14,5%, Spd al 12,7%, i Liberali all’8,1%, mentre è fuori dal parlamento la Linke (Sinistra) col 3,2%. In Renania, si afferma l’Spd con il 36%; batte la Cdu al 32%. Afd conquista il 12,6%. Seguono i Liberali al 6,1%, i Verdi al 5%, e la Linke è fuori con il 2,7%. In Sassonia-Anhalt la Cdu vince con il 30%. Afd segna un impressionante 24,2% , la Linke, tradizionalmente forte nell’est soloval 15,9%, e l’SPD che crolla al 10,6%. A rischio la soglia di ingresso per i liberali dati al 4,9%.

Il dato più clamoroso appare quindi il successo dell Adf che entra in tutti e 3 i parlamenti regionali. Altro dato interessante la quasi scomparsa della Linke.

Sorprendente la sconfitta della CDU in uno dei suoi tradizionali feudi elettorali il Baden-Wuerttemberg. Per la Merkel una giornata nera che segna una sconfitta della politica sul'immigrazione.

Nessun commento:

Posta un commento