domenica 17 gennaio 2016

Siria i massacri continuano



In Siria i massacri continuano come i combattimenti e i bombardamenti.

Negli ultimi giorni hanno fatto notizia i morti per fame in alcune città assediate e oggi la notizia del più grande massacro in un solo giorno operato dall'Isis che sarebbe avvenuto nella città di Deir Ezzor dove sarebbero stati uccisi 300 civili e rapiti 400 tra donne bambini e vecchi.

Purtroppo non si vedono spiragli perchè questa tremenda guerra finisca.


Nessun commento:

Posta un commento