sabato 19 dicembre 2015

Situazione politica italiana

Il voto del parlamento italiano dei giudici della Corte Costituzionale sancisce la crisi di Forza Italia incapace di votare i propri candidati e spaccata al suo interno e priva di una strategia, sancisce anche la doppia maggioranza a cui Renzi si presterà a seconda dei temi e leggi da far approvare, per i grillini che sbandierano la vittoria sul metodo potrebbe essere invece la fine da una parte dell'isolazionismo e dall'opposto la fine della specificità contro il sistema.

Nessun commento:

Posta un commento