sabato 3 ottobre 2015

Nigeria: 5 bamine sacrificate dai terroristi chi piange per loro?

Nigeria, 5 bimbe-kamikaze, si fanno esplodere causando almeno 14 morti, le ragazzine probabilmente sono state spinte dal gruppo terroristico di Boko Haram. Chi piange per loro? La più giovane aveva 9 anni. Sempre più spesso i Boko Haram «usano» giovani donne e bambine che - secondo molti osservatori - senza capire cosa sta loro accadendo o anche contro la loro volontà, vengono trasformate in bombe umane e fatte saltare in aria in mezzo alla folla. Perchè nessuno dice nulla? Perchè il silenzio su queste bambine sacrificate dai terroristi per i loro terribili scopi?

Nessun commento:

Posta un commento