mercoledì 23 settembre 2015

Marino: il sindaco che non c'è ed è pure incoerente

Il sindaco di Roma Marino è andato a Filadelfia per accogliere il papa. Se non fosse vero ci sarebbe da ridere. Ma come il sindaco di Roma che ospita nella sua città lo stato del Vaticano e la residenza del papa va ad accogliere il papa a Filadelfia? Ma forse va per ascoltare le omelie del papa sulla famiglia visto che li si terrà la giornata mondiale della famiglia? Dubitiamo visto che se voleva il papa ha fatto decine di catechesi sulla famiglia in piazza San Pietro nelle udienze del mercoledì e non ci risulta che il sindaco Marino si andato. Gli interessa la famiglia fondata sul matrimonio tra uomo e donna che è al centro dell'incontro di Filadelfia? Non pensiamo proprio visto che è stato sponsor del gay pride a Roma, dove si è fatto fotografare con la fascia da sindaco. Insomma un sindaco incoerente, assolutamente assente che lascia per l'ennesima volta la città di Roma senza guida per andare a farsi fotografare. D'altronde si fa prima a dire quando è stato a Roma che ricordare tutti i suoi viaggi da quando è sindaco.

Nessun commento:

Posta un commento