martedì 24 febbraio 2015

Quando nello spettacolo prevale il cattivo gusto

In queste settimane ci sono stati i premi Cesar e i premi Oscar, a parte il dibattito sui vincitori ci sembra che il gusto di attori cantanti e presentatori stia sempre più scadendo, presentarsi in mutande sul palco come successo sia per i Cesar che per gli Oscar, oppure sfilare con pezze di stoffa (abiti sono altra cosa) che coprono parti minime del corpo con trasparenze che nulla hanno di sensuale ma sono solo volgari ci sembra un modo di vestire di cattivo gusto che niente centra con l'eleganza e anche con la sensualità.
Scollature e spacchi evidenziano la bellezza se non scadono nella volgarità. Attori e attrici e ancor di più le cantanti  (si pensi ai video delle cantanti più famose) stanno sempre più scadendo nel volgare e questo non è un bene ne per la cultura ne per il ruolo di modelli che sempre più cantanti e attori rappresentano.
Ben altro è l'eleganza la sensualità e il portamento che attirano gli sguardi .

Nessun commento:

Posta un commento