lunedì 23 febbraio 2015

Papa Francesco e i senza tetto

Papa Francesco continua a porre molta attenzione alla dignità di ogni persona umana, lo fa con i suoi numerosi interventi a difesa della dignità di ciascuno, contro lo sfruttamento delle persone, contro un economia che si serve delle persone. Ma lo fa anche con gesti concreti, dopo aver aperto nel colonnato di San Pietro docce e servizi per i senza tetto ha stupito ancora tutti annunciando durante l’Angelus che sarebbe stato distribuito in piazza un piccolo libretto tascabile dal titolo “Custodisci il cuore”. “ Questo libretto raccoglie alcuni insegnamenti di Gesù e i contenuti essenziali della nostra fede, come ad esempio i sette Sacramenti, i doni dello Spirito Santo, i dieci comandamenti, le virtù, le opere di misericordia, eccetera” ha detto Papa Francesco invitato tutti alla conversione in occasione della quaresima, fatta di opere senza le quali la fede è morta ricorda sempre il Papa, e ha annunciato che “Ora lo distribuiranno i volontari, tra i quali ci sono numerose persone senzatetto”, ci pare un gesto bellissimo, che ricorda a tutti come queste persone abbiamo innanzitutto bisogno di ritrovare un senso e un ruolo nella vita e una loro dignità e questo come mostrano i gesti del Papa non passa innanzitutto dall’elemosina ma da una loro valorizzazione e dalla difesa della loro dignità anche con gesti piccoli ma essenziali per cercare di ridare un minimo di normalità alla loro vita.

Nessun commento:

Posta un commento