venerdì 25 luglio 2014

Il Papa incontra Meriam: GRAZIE per la tua testimonianza

 
GRAZIE per la tua testimonianza. Ripetiamo anche noi le parole del papa Francesco a Meriam la donna sudanese che ha dovuto subire l’arresto e ha dovuto partorire in catene a causa della fede cristiana. Ieri grazie al Governo Renzi è arrivata a Roma e ha incontrato il papa. Renzi ha mantenuto la promessa del discorso al Parlamento europeo di occuparsi anche dei cristiani perseguitati. Questa liberazione deve ricordarci che oggi molti cristiani sono perseguitati nel mondo e la violenza sulle donne in particolare in certi paesi è aumentata se pensiamo anche alle ragazze nigeriane rapite perché educate all’occidentale. L’Italia e l’Europa non possono far finta di niente.

Nessun commento:

Posta un commento