sabato 19 luglio 2014

Aereo abbattuto in Ucraina ci ricorda che lì c'è una guerra

Un aereo di linea abbattuto sui cieli dell’Ucraina.
Un fatto gravissimo che internazionalizza, forse volutamente, la crisi ucraina. Non un incidente, impossibile non riconoscere che era un aereo di linea.
Ora ci sarà un accusarsi delel parti a vicenda sulle responsabilità ma nulla potrà restituire al vita a 290 innocenti.
Una tragedia che toglie ogni visione ipocrita alla vicenda ucraina e ricorda a tutto il mondo e all’Europa e agli Stati Uniti in primis che li c’è una guerra vera.

Nessun commento:

Posta un commento