martedì 6 maggio 2014

Terribili notizie dalla Nigeria

Sono terribili notizie quelle che giungono dalla Nigeria, ha trovao conferma il rapimento di 300 studentesse da parte di gruppi integralisti islamici.

Le studentesse rapite in Nigeria saranno trattate come "schiave", "vendute" o "sposate a forza". Lo afferma il capo degli estremisti islamici Boko Haram nel suo messaggio di rivendicazione.
Il capo dei Boko Haram chiede la chiusura delle scuole feminili e lancia accuse contro l'educazione occidentale e contro gli sforzi di coesistenza tra cristiani e musulmani.

Il mondo non può rimanere inerte, speriamo si abbia il coraggio di agire per difendere queste ragazze.

Nessun commento:

Posta un commento