lunedì 6 gennaio 2014

Il canone RAI è irregolare, lo dice l'Europa

Corte europea dei diritti umani ha sentenziato l’irregolarità del canone RAI. E’ bene comunque precisare che la Corte europea di Strasburgo non ha il potere di annullare una legge italiana quindi, il canone RAI, non è abolito, ma messo in discussione si, in particolar modo l’idea che possa essere considerata una tassa e quindi obbligatoria. il canone Rai sarebbe illegittimo «in quanto non attiene alla materia fiscale» e in quanto «l'obbligo all'abbonamento del canone come tassa sul possesso di uno o più apparecchi atti o adattabili a ricevere trasmissioni compromette la libertà di informazione».

Nessun commento:

Posta un commento