sabato 7 dicembre 2013

Nelson Mandela una vita per la libertà

Nelson Mandela rappresenta il simbolo della lotta per la libertà e contro l’apartheid. Oggi è difficile immaginare un paese nel quale delle leggi possono negare i diritti fondamentali delle persone solo per il colore della loro pelle. Ma nel Sudafrica dell’ apartheid era cosi, le leggi sancivano una discriminazione razziale. Mandela ha rappresentato la lotta contro tutto ciò, e per lottare per questo ideale di uguaglianza e per la libertà del popolo del Sudafrica e per un paese libero e democratico ha patito 27 anni di carcere. Il regime dell’ apartheid terminò con il nuovo corso varato dal presidente Frederik de Klerk che insieme a Mandela ricevette il Premio Nobel per la pace nel 1993. Nelson Mandela divenne il primo presidente a essere eletto dopo la fine dell'apartheid e fu il primo presidente nero. Come Presidente garantì un passaggio senza vendette e che garantisse i diritti anche della minoranza bianca, promovendo un cammino di riconciliazione, realizzando cosi nei fatti quell’ideale di pace, libertà e democrazia per il quale aveva vissuto tutta la sua vita .

Nessun commento:

Posta un commento