martedì 29 ottobre 2013

Mettere al centro della politica la famiglia: voto plurimo?

Interessante e provocatoria proposta del senatore Sacconi "Voto plurimo dei genitori in proporzione ai figli." Lo sappiamo, oggi purtroppo un tema interessa l'agenda politica soprattutto se può creare consenso elettorale e allora magari questa provocazione potrebbe funzionare per mettere al centro dell'agenda il sostegno e la promozione della famiglia. Dice Sacconi "tale deve essere la rilevanza pubblica della famiglia naturale in relazione ai figli che si può cominciare a considerare l'ipotesi del voto plurimo dei genitori in proporzione ai figli minorenni affinché la rappresentanza democratica tenga in dovuto conto l'Italia di oggi e, ancor più, quella di domani."

Nessun commento:

Posta un commento